Is this email not displaying correctly? View it in your browser.
Greengain newsletter #3
Giugno 2016
Un’occasione per l’Europa: ricavare biomassa dai lavori di manutenzione e conservazione del paesaggio
greenGain project

greenGain è un progetto europeo avviato nel 2015 con l’obiettivo di promuovere la valorizzazione energetica delle biomasse residuali, nell’interesse pubblico. Le biomasse residuali sono ricavate dai lavori di conservazione e manutenzione del paesaggio (Land Conservation and Maintenance Works - LCMW).

Notizie progetto

Meeting di progetto a Saragozza

I partner di greenGain hanno svolto un quarto incontro di progetto, stavolta a Saragozza, in Spagna, dal 3 al 6 maggio 2016. L’incontro ha raccolto tutti i partner del Consorzio con lo scopo di rivedere i lavori svolti sinora e pianificare le prossime attività che saranno intraprese nella seconda parte del progetto.

Presentiamo LA PIATTAFORMA INFORMATIVA greenGain.eu

La piattaforma informativa fornisce dati sulla biomassa proveniente dai lavori di conservazione e manutenzione del paesaggio, con una particolare attenzione per l’utilizzo di energia di questa materia prima. I partner del progetto greenGain hanno lanciato il sito web all’inizio del 2016. La piattaforma è destinata agli esperti del settore, e, più in generale, a qualsiasi utente. Raccogliamo informazioni sul potenziale di materia prima da aree verdi pubbliche, il suo utilizzo come fonte di energia rinnovabile, il contesto economico e sociale del suo utilizzo in tutti i paesi membri dell’Unione Europea.

Conferenza e workshop di greenGain: Germania 21-22 Ottobre 2016

Il progetto GREENGAIN sta organizzando una conferenza ed un workshop volti ad esplorare il ruolo ed il potenziale della biomassa derivante dai lavori di conservazione e manutenzione del paesaggio (LCMW), al fine di produrre energia rinnovabile nelle regioni europee. L’evento si terrà a Soltau, Bassa Sassonia (Germania), il 21 e 22 ottobre 2016. Le presentazioni e le discussioni saranno accompagnati da una visita in loco e dalla partecipazione gratuita alla fiera “Riscaldare con la legna“, che avrà luogo nei pressi di Hannover.

Disponibilità di materiale proveniente dai lavori di manutenzione e conversazione del paesaggio per il consumo di energia in Europa – Una panoramica

La biomassa proveniente dai lavori di manutenzione e conversazione del paesaggio (LCMW) in Europa è in gran parte sottoutilizzata, anche se nasce come residuo degli indispensabili interventi di manutenzione ed il suo utilizzo è in conformità con i principi di sostenibilità. Al fine di programmare un trattamento efficace della biomassa LCMW i dati sulle sue potenzialità, i tipi e le possibili tecnologie di utilizzo devono essere rivisti. Con questa motivazione, le informazioni disponibili sul tema sono state analizzate e documentate nel “Report on the state of the art of the occurrence and use of LCMW material for energy consumption in Europe and examples of best practice”. Il seguente articolo fornisce una sintesi di questa relazione, che può essere scaricata in inglese dalla greenGain Information Platform.

Utilizzo energetico dei materiali provenienti dai lavori di manutenzione e conservazione del paesaggio

L’utilizzo delle bioenergie da biomasse provenienti dai lavori di manutenzione e conservazione del paesaggio (LCMW) tramite tecnologie di conversione è molteplice, ma ancora eccezionale nella sua applicazione. Uno schema generale dei percorsi di conversione in bioenergie, compreso il loro stadio di sviluppo è riportato nel rapporto Renewable Energy Sources and Climate Change Mitigation scritta dall’IPCC nel 2012 o nel rapporto Biomass for heat and power dell’Agenzia internazionale dell’energia (IEA) dal 2015.

Il consorzio di progetto greenGain al lavoro nell’area del Trasimeno

Il partner tecnico SOGESCA ed il partner regionale Comunità Montana del Trasimeno – Associazione Comuni del Medio Tevere (CM-ACT) si stanno adoperando per raccogliere informazioni utili allo sviluppo della filiera di produzione di energia da biomasse derivanti da lavori di conservazione e manutenzione del paesaggio (LCMW) nell’area di propria competenza.

CONTATTI & PARTNER

FNR - The Agency for Renewable Resources
Christiane Volkmann, coordinatore del progetto,
coordinatore, c.volkmann@fnr.de
www.fnr.de

COALS - Chamber of Agriculture Lower Saxony
Aline Clalüna, project manager
aline.claluena@lwk-niedersachsen.de
www.lwk-niedersachsen.de

SYNCOM Research and Development Consulting GmbH
Kathrin Ludewig, project manager
k.ludewig@syn-com.com
www.syn-com.com

CIRCE - Research Centre for Energy Resources and Consumption
Daniel García, project manager
daniel.garcia@fcirce.es
www.fcirce.es

OMEZYMA - Local Action Group Bajo Aragón-Matarraña
Joaquin Lorenzo, project manager
joaquin@omezyma.es
www.omezyma.es

CZ Biom - Czech Biomass Association
Jan Doležal, project manager
dolezal@biom.cz
www.czbiom.cz

SOGESCA
Federico De Filippi, advisor
f.defilippi@sogesca.it
www.SOGESCA.it

CM ACT - Comunità Montana – Associazione dei Comuni “Trasimeno – medio Tevere”
Louis Montagnoli,
responsabile della pianificazione e progettazione
lmontagnoli@cmtrasimeno.it
www.montitrasimeno.umbria.it



Questo progetto è finanziato dal programma dell’Unione Europea per la Ricerca e l’Innovazione Horizon 2020 nel quadro dell’accordo di finanziamento n. 646443.

La responsabilità dei contenuti è unicamente dell’autore. L’Unione Europea non è responsabile in alcun modo per qualsiasi uso che possa  essere fatto delle informazioni contenute nel presente documento.